martedì 1 dicembre 2015

Tiriamo le somme del 2015 editoriale di ONE PIECE

martedì 1 dicembre 2015
Salve ragazzi! :D
Rieccoci all'ormai consueto appuntamento con il riepilogo dell'anno editoriale di ONE PIECE, conclusosi ufficialmente proprio ieri.

L'anno editoriale 2015 comprende i capitoli che vanno dal 769 (il ritorno al presente dopo il flashback di Law) al recentissimo capitolo 808Sono quindi stati pubblicati 40 capitoli, su 49 numeri del WSJ usciti in edicola, visto che il Jump si prende 4 settimane di ferie ogni anno (di solito sono 48, ma ogni tanto capita che ci sia un numero della rivista in più in un anno).
Si fa presto a fare il conto: Odacchi si è preso 9 pause, esattamente come l'anno scorso. Probabilmente saprete che il Sensei ha avuto dei problemi di salute negli scorsi anni, per cui ha deciso di comune accordo con il suo editor di prendersi una pausa ogni 4 capitoli circa, per non stressare troppo il suo fisico. Se a questo si aggiungono i vari impegni dovuti alla mostra di OP alla Tokyo Tower ed allo spettacolo kabuki, ecco spiegato il numero corposo di pause.

Nonostante tutto, la pubblicazione sul lungo periodo di ONE PIECE non risente di rallentamenti, visto che anche quest'anno sono stati pubblicati i soliti 4 volumi (dal 76 di fine dicembre 2014 al 79 di inizio ottobre 2015).

Ma ora veniamo ai dati di apprezzamento dell'opera dell'Eiichiro-sensei. Prendiamo in esame la posizione nel ToC, ovvero la classifica interna della rivista Weekly Shōnen Jump decisa settimalmente dai lettori. Ecco la posizione media in tutti gli anni di pubblicazione di OP.

Un'ascesa che sembra non avere fine...

Incredibile come il manga riesca ancora ad accrescere il suo consenso dopo quasi 20 anni, no?
E passando al confronto con le altre serie, la supremazia del nostro manga preferito appare ancora più netta. Diciamocelo, forse il tanto bistrattato NARUTO era l'unico a tenere botta, eh? :P

Le altre serie vedono OP... col binocolo!

E voi che ne pensate di questo anno "uanpissoso"?
Vi è piaciuto? Vi aspettate di meglio dal 2016?

Una cosa è certa, preparative a nuove pause del Sensei, vista che già in queste settimane ha iniziato a lavorare alla produzione del nuovo film, previsto per l'estate!


Si ringrazia redon di Pirateking Foro per le statistiche.

3 Commenti Pirateschi:

giovanni donelli ha detto...

per me quella settimana di pausa che si prende se la merita con quello che ci da ogni settimana

Luca Massolino ha detto...

Che dire? Sempre un dominio schiacciante, Nonostante gente, rosicona, che lo critica qua e là, nonostante chi dica che è in forte calo, One Piece domina settimanalmente in Giappone, con mio enorme piacere!!!!!
Mi ripeto, Oda, prenditi pausa ogni 4 anche ogni 3 capitoli, basta che riesci a continuare a fare ciò che vuoi e a disegnare al meglio, poi, oriami un anno più o uno in meno alla fine no ncambia più....

Marcello del Rosso ha detto...

Infatti, come mi hanno sempre insegnato, fai qualcosa che ti piace e non lavorerai neanche un giorno nella tua vita. Di certo quest'uomo non cazzeggia, quindi sva bene sforzarsi ma fino ai limiti del possibile. Se tutti noi dovessimo mostrare i risultati del nostro lavoro a tutto il mondo 40 settimane su 52 mettendocela tutta affinché questi risultati siano apprezzati e i nostri sforzi siano riconosciuti questo mondo sarebbe un sogno di mondo!